Cerca nel sito

Avviso 1/2012

Form-azione

Il Piano formativo Form-azione è stato presentato sull’Avviso 1/2012 ed è nato dall’analisi dei fabbisogni formativi espressi da 10 aziende presenti in Piemonte.
Poliedra Progetti Integrati si propone di innovare i sistemi di competenza costruendo percorsi che migliorano la capacità dei lavoratori di progettare, in modo autonomo e sicuro, soluzioni ai problemi e di verificarne l’efficacia attraverso percorsi autoriflessivi, sia nell’ambito del settore agricolo in senso stretto che in aziende di servizio collegate ad esso.
L’analisi della domanda di formazione ha consentito di individuare 21 progetti formativi.
Nella maggioranza dei casi le imprese agricole sono particolarmente attente alle problematiche della sicurezza sul lavoro, della tutela dei prodotti sotto il profilo igienico, della funzionalità dei processi interni e delle commercializzazioni; mentre quelle di servizio esprimono prevalentemente una domanda di competenze su tematiche trasversali (tecniche, giuridiche, amministrative, informatiche).

Relativamente al territorio le aziende partecipanti al Piano operano nelle province di Torino, Alessandria, Asti. Alcune di esse sono aziende agricole, orticole, cerealicole e di manutenzione del verde; altre avicole, interessate a migliorare i sistemi di prevenzione e sicurezza; infine aziende di servizi legate all’agricoltura che evidenziano la necessità di un aggiornamento delle loro competenze sulle tecniche agricole, e il quadro giuridico - amministrativo al fine di offrire servizi aggiornati, di qualità crescente e accrescere la funzionalità dei processi informativi interni.

I percorsi formativi individuati sono basati su un approccio didattico che prende l’esperienza dei singoli partecipanti come punto di partenza di ogni percorso di apprendimento e sono calibrati di volta in volta a seconda delle esigenze della singola azienda.
Il Piano Formativo Form-azione ha iniziato ad attuare le azioni formative all'inizio del mese di maggio 2012 e terminerà il periodo di realizzazione delle azioni formative l’18 febbraio 2014.

Il progetto prevede l’uscita di tre newsletter durante la sua realizzazione che sono scaricabili da questa pagina:

Vai all'inizio della pagina