Cerca nel sito

Avviso n. 4/2014 - Settoriale - AVS/003B/14

Alimentare il lavoro

Fondimpresa, fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil, promuove la formazione continua dei quadri, degli impiegati e degli operai nelle imprese.
Con l’avviso n. 4/2014 ha finanziato (attraverso le risorse trasferite al fondo dall’Inps) la realizzazione di piani formativi, condivisi tra le parti sociali, volti a migliorare funzionamento e competitività aziendale attraverso la valorizzazione delle risorse umane e l’ottimizzazione dei processi organizzativi.
Finanziato nell’ambito di questo avviso, il piano formativo “ALIMENTARE IL LAVORO” AVS/003B/14 è nato sulla base di un’analisi approfondita delle caratteristiche della filiera agro-alimentare e dall’analisi dei fabbisogni formativi espressi da 76 aziende aderenti al piano, appartenenti al settore agroalimentare e ubicate in Piemonte, Liguria, Lazio, Sicilia, Campania.

Le aziende che hanno aderito al Piano, nell’ottica di uno sviluppo, stanno portando avanti processi volti a favorire:

  • l’internazionalizzazione dei mercati intesa come penetrazione dei mercati esteri, come creazione di reti internazionali e cooperazione di filiera
  • la digitalizzazione dei processi aziendali
  • forme di commercio elettronico

L’analisi della domanda di formazione ha consentito di individuare e progettare 111 azioni formative su queste tematiche, per un totale di 2748 ore di formazione a carattere aziendale e un totale di 382 ore di formazione a carattere interaziendale. Ciascun intervento formativo è basato su un approccio didattico che prende l’esperienza dei singoli partecipanti come punto di partenza di ogni percorso di apprendimento ed è calibrato di volta in volta a seconda delle esigenze della singola azienda.

Obiettivo principale delle azioni sarà quello di sostenere le 76 aziende a rafforzare al loro interno le conoscenze per:

  • ACQUISIRE NUOVE TECNOLOGIE DELLA DIGITALIZZAZIONE
    Il processo di digitalizzazione dei processi aziendali rimane uno dei grandi fattori d’innovazione adottati dalle aziende. Si tratta, di un fattore connotato da un elevato livello di trasversalità, che attraversa il comparto produttivo e dei servizi e ogni area di attività.
  • SOSTENERE L’ESIGENZA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE
    Le azioni formative atte a sostenere i processi d’internazionalizzazione dei mercati e delle strutture produttive sono quelle che hanno mostrato la domanda quantitativamente più significativa, almeno per quanto riguarda le aziende aderenti al piano. Si tratta, anche in questo caso, di una domanda con una connotazione trasversale, che interessa indistintamente i diversi comparti.
  • PROMUOVERE IL COMMERCIO ELETTRONICO
    Lo scopo delle azioni formative è quello di generare maggiore conoscenza intorno al modello e-commerce per il settore agroalimentare.

Il Piano Formativo ha iniziato ad attuare le azioni formative a fine Marzo 2015 e terminerà il periodo di realizzazione delle azioni formative a Febbraio 2016.

Per maggiori informazioni sul Conto di Sistema di Fondimpresa:
www.fondimpresa.it

Il progetto prevede l’uscita di newsletter durante la sua realizzazione che saranno scaricabili da questa pagina.

Materiali

Vai all'inizio della pagina